Reginette ai funghi e pinoli

Reginette

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr. di reginette
  • 200 gr. di funghi porcini
  • 6 pomodori
  • 2 acciughe sotto sale
  • 30 gr. di pinoli
  • aglio (2 spicchi)
  • prezzemolo (2 ciuffi)
  • parmigiano
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Le reginette sono un tipo di pasta davvero particolare: di origine napoletana, furono dedicate alla principessa Mafalda di Savoia, e proprio a questo devono il loro nome regale! I pomodori (che devono essere ben maturi) vanno sbollentati, pelati e privati dei semi, quindi tritati. I funghi vanno anzitutto puliti: eliminate la parte terrosa del gambo e passateli con uno strofinaccio: fatto questo, tagliateli a fettine. Pestate l’aglio in un mortaio con le acciughe pulite e tagliuzzate fino a ottenere una sorta di poltiglia, che va versata in una casseruola di piccole dimensioni con quattro cucchiai di olio: fate soffriggere, quindi unite i funghi affettati e i pomodori tritati. Pestate anche i pinoli e aggiungeteli al resto. A questo punto mettete il coperchio e fate cuocere: la salsa deve lentamente addensarsi. Intanto lessate la pasta in acqua bollente salata, scolatela e versatela in un piatto da portata: aggiungete la salsa, condite con il prezzemolo tritato, mescolate con cura e completate aggiungendo a mo’ di decorazione delle scaglie di parmigiano. Le reginette vanno servite e gustate subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *