Pollo arrosto con patate

Ingredienti per 4 persone:

  • 1,5 kg di pollo (intero o a pezzi)
  • 2 spicchi d’aglio
  • erbette aromatiche (rosmarino, salvia e timo)
  • sale
  • olio

Per il contorno:

  • 1 kg di patate
  • rosmarino
  • sale
  • pepe
  • tre spicchi di aglio
  • olio extravergine di oliva

Il pollo arrosto è da sempre una gioia per il palato! Ecco come realizzare questa gustosa ricetta: anzitutto tritate l’aglio e le erbette aromatiche, quindi cospargete con cura l’olio, il trito e il sale su tutta la superficie del pollo. Adagiatelo all’interno di una pirofila precedentemente oleata e mettete in forno. Fate cuocere a 200 gradi per un’ora: a metà cottura il pollo va girato. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del goloso contorno: sbucciate le patate dopo averle lavate, quindi tagliatele a pezzi; sciacquatele rapidamente sotto l’acqua corrente e asciugatele con cura. Versate l’olio sul fondo di una teglia e sistematevi le patate: regolate di sale e pepe e aggiungete il rosmarino spezzettato e gli spicchi d’aglio; versate dell’altro olio e mescolate con un cucchiaio affinché  il condimento si distribuisca uniformemente. Infornate a 190 gradi e fate cuocere le patate per circa trenta minuti. Trascorso questo arco di tempo, sfornatele, e se necessario aggiungete altro sale. Quando il pollo è pronto, fatelo riposare tenendolo coperto per un quarto d’ora. A questo punto non resta che servirlo, con un generoso contorno di patate al forno. Vi chiederanno il bis!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *