Canestrini di Colombina

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 400 gr. di farina
  • 200 gr. di zucchero a velo
  • 250 gr. di burro
  • 100 gr. di maizena
  • 3 tuorli
  • 1 uovo
  • sale

Per la crema pasticcera:

  • 500 ml di latte
  • 30 gr. di maizena
  • 100 gr. di zucchero
  • 4 tuorli
  • 30 gr. di farina
  • la buccia grattugiata di 1 limone

Per decorare:

  • diavolini colorati

I canestrini di Colombina sono il modo più goloso per inaugurare il carnevale! Per realizzare queste piccole prelibatezze occorre anzitutto preparare la pasta frolla: in un recipiente versate la farina, la maizena, lo zucchero a velo, il burro a pezzetti e un pizzico di sale. Con la punta delle dita lavorate il burro in modo da incorporarlo armoniosamente agli altri ingredienti. Unite le uova e mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo, che coprirete con la pellicola da cucina e riporrete nel congelatore per circa tre quarti d’ora. Conclusa questa operazione, dedicatevi alla crema pasticcera: mettete sul fuoco un tegame con il latte e la buccia di limone, e in una ciotola amalgamate le uova, lo zucchero, la farina e la maizena fino ad ottenere un composto compatto. Un momento prima che il latte inizi a bollire, spegnete la fiamma e versate due cucchiai di latte caldo sulla ciotola con le uova e gli altri ingredienti; mescolate rapidamente, quindi versate il tutto nel tegame. Mettete nuovamente sul fuoco mescolando incessantemente finché il composto raggiunge una densità cremosa. Fate raffreddare e coprite con la pellicola da cucina. Dopo avere infarinato il piano di lavoro, armatevi di mattarello e stendete la pasta frolla fino a tre millimetri di spessore. Utilizzando una formina, ricavate dall’impasto tanti cerchi che sistemerete nelle apposite formine per canestrini. Con una forchetta praticate dei forellini su ogni canestrino, quindi infornate a 180 gradi e fate cuocere per un quarto d’ora. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e fate raffreddare, quindi riempite ciascun canestrino con la crema pasticcera intiepidita. Non resta che guarnire con i diavolini colorati e riporre i dolcetti in frigorifero. I canestrini di Colombina aspettano solo di essere gustati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *