Crostata della nonna

Ingredienti:

  • 175 gr. di pasta frolla
  • 500 ml di latte intero
  • 4 tuorli d’uovo
  • 40 gr. di maizena
  • 150 gr. di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • scorza di limone
  • scaglie di cioccolato fondente

La crostata della nonna è uno di quei dolci da concedersi in qualsiasi momento, complice la semplicità di realizzazione! Prendete una tortiera del diametro di 17 centimetri, imburratela con cura e stendetevi la pasta frolla; quindi fatela riposare in frigorifero per mezz’ora. Trascorso questo arco di tempo, coprite la pasta con della carta da forno ricoperta di legumi secchi e fatela cuocere in forno a 200 gradi per un quarto d’ora. A cottura ultimata, rimuovete legumi e carta e fate dorare in forno la pasta per altri cinque minuti. Dedicatevi ora alla preparazione della crema pasticcera: fate scaldare il latte con una scorza di limone e l’estratto di vaniglia. Montate i tuorli con lo zucchero e la maizena. Versate il latte caldo a filo nel composto di tuorli, mescolando con continuità per evitare la formazione di grumi. Rimettete il composto nel pentolino a fiamma bassa e fate addensare la crema senza smettere di mescolare. Quando la crema raggiunge la giusta consistenza, trasferitela in un recipiente e fatela raffreddare. Versate la crema pasticcera all’interno della frolla. Decorate la crostata distribuendo in superficie delle scaglie di cioccolato, quindi riponetela in frigorifero per un paio d’ore. A questo punto la crostata della nonna è pronta per allietare con dolcezza qualunque momento della giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *