Polenta ai funghi porcini

Ingredienti:

  • 600 gr. di farina gialla
  • 50 gr. di funghi porcini secchi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cipolla
  • burro q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • sale

La polenta ai porcini è un piatto gustoso e corroborante, perfetto da assaporare nelle giornate più fredde! Ecco il procedimento per realizzarla: mettete in ammollo i funghi secchi in acqua tiepida per una ventina di minuti; trascorso questo arco di tempo, sciacquateli accuratamente. In un tegame versate un po’ di olio e il burro e fate rosolare la cipolla e l’aglio tritati. Incorporate i funghi, sfumate con il vino e fate evaporare. Regolate di sale e proseguite la cottura a fiamma moderata per mezz’ora circa. Se necessario, di tanto in tanto aggiungete un po’ di acqua di ammollo dei funghi ben filtrata. Conclusa questa operazione, versate due litri d’acqua nel paiolo (in alternativa potete utilizzare un tegame capiente): quando l’acqua inizia a bollire, versate a pioggia e gradatamente la farina, mescolando continuamente per circa tre quarti d’ora. A cottura ultimata, versate la polenta su un piatto da portata e fatela rapprendere per qualche istante. La polenta ai porcini è ora pronta per essere portata in tavola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *