Panettone: ecco come riciclarlo in modo goloso

Ingredienti:

  • 1 panettone

Per la crema pasticcera:

  • 750 ml di latte
  • 100 gr. di farina
  • 150 gr. di zucchero
  • 6 tuorli
  • 1 bacca di vaniglia

Per decorare:

  • cuoricini di zucchero

Le feste sono finite da poco e in molte cucine restano panettoni intonsi o quasi… Sprecarli sarebbe un vero peccato, ecco allora un modo goloso per riciclarli! La prima cosa da fare è preparare la crema pasticcera: in pentolino scaldate il latte con una bacca di vaniglia; appena inizia a bollire spegnete il fuoco. Ora montate i tuorli con lo zucchero, fino a ottenere un composto spumoso. Incorporate la farina, mescolando per evitare la formazione di grumi. Togliete la bacca di vaniglia e aggiungete il latte caldo, senza smettere di mescolare. Versate il composto in una casseruola e fatelo cuocere a fiamma media per qualche minuto, mescolando con regolarità. Quando la crema raggiunge una buona consistenza, spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare. Nel frattempo ricavate delle fette sottili di panettone; armatevi quindi di formine e realizzate tanti tocchetti di varie forme, che posizionerete su un piatto da portata. Riempite una sacca da pasticcere di crema e decorate le forme di panettone: guarnite a piacere con i cuorici di zucchero… et voilà, il panettone è golosamente riciclato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *